• Ita
  • Eng

Per Informazioni e prenotazioni: +39 06 5110342 | info@domitilla.info

Tu sei qui

Le Catacombe

Le Catacombe di Domitilla

Le catacombe di Santa Domitilla sono, tra le più vaste di Roma, includono una basilica semi-ipogea e 17 km di gallerie e corridoi distribuiti su quattro differenti livelli, per un totale di 150.000 sepolture.

Le Catacombe di Domitilla si estendono lungo l’antica via Ardeatina, sul luogo delle proprietà della nobile Flavia Domitilla, nipote di Flavio Clemente, di nome pure Flavia Domitilla. Questa parte della gens Flavia avrebbe avuto simpatie cristiane, perché sappiamo dagli storici del tempo che Domiziano fece condannare a morte per motivi religiosi Flavio Clemente e all’esilio nelle isole pontine, sua moglie e sua nipote. Prima dell’esilio, la nipote del console mise a disposizione della comunità cristiana i suoi possedimenti sull’Ardeatina, ove poi sarebbe sorto il più vasto cimitero sotterraneo cristiano di Roma.

I martiri più importanti del cimitero sono Nèreo ed Achìlleo, due soldati vittime probabilmente della persecuzione di Diocleziano (304 d.C.). Erano sepolti nella basilica, maestosa aula absidata del tempo di papa Siricio (384-399), preceduta da un nartece e suddivisa in tre navate da colonne con capitelli di recupero. Un altro nucleo molto antico è l’ipogeo dei Flavi, che ha origine alla fine del II sec. d.C. come ipogeo privato pagano per poi accogliere, durante il III sec., sepolture cristiane decorate con scene tratte dalle Sacre Scritture. Completano la visita: il cubicolo di Veneranda, l’arcosolio degli Apostoli Piccoli ed il cubicolo del fossore Diogene.

Le catacombe di Domitilla sono le uniche, tra tutte quelle aperte al pubblico, ad avere ancora oggi una Basilica sotterranea visitabile, costruita alla fine del IV secolo durante il pontificato di papa Damaso (366-384): essa fu dedicata ai santi martiri Nereo e Achilleo sepolti sotto l’area absidale nei pressi della tomba di santa Petronilla.

Visitando questo luogo si avrà la possibilità di conoscere più  da vicino alcuni aspetti della vita delle comunità cristiane dei primi secoli, la loro fede nella resurrezione e nella vita eterna, ammirandone la testimonianza rimasta fissata nel  corso dei secoli nelle decorazioni simboliche sui frammenti lapidei e i magnifici affreschi, segno del rapporto con Dio  e del culto dei martiri sepolti in questo antico cimitero.

Vai alla Gallery

Scopri di più

Visita le Catacombe di Domitilla

Prenota online

Compilare il Modulo di richiesta Informazioni e premere "Invia".

:

Informativa sulla privacy

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
CAPTCHA con immagine

I nostri servizi

Offriamo ai gruppi di pellegrini che lo desiderano, previa prenotazione, la possibilità di celebrare l’Eucarestia o di organizzare funzioni e liturgie ecumeniche in basilica o nelle cappelle preparate allo scopo direttamente nella catacomba.
La basilica può arrivare a contenere circa 500 pellegrini.

Orario di apertura:

Dal Lunedì alla Domenica:
dalle 9:00 alle 12:00 - dalle ore 14:00 alle 17:00
MARTEDÌ CHIUSO
(L’ultima visita guidata inizia 20 minuti prima la
chiusura nella mattina e il pomeriggio)

Tariffe:

Il costo del biglietto di ingresso comprensivo
di visita guidata
Adulti: 8,00
Ragazzi da  6 ai 15 anni: 5,00
Bambini: da 0 a 5 anni: GRATUITA

La visita guidata è inclusa nel prezzo

 

 

Per ulteriori notizie visitate la pagina Web delle nostre missioni:
www.svdcuria.org
www.missionariverbiti.it